Disturbi Depressivi

Disturbi Depressivi


Come si sente una persona che soffre di disturbi dell’umore?
Solitamente vede tutto opaco e difficile da affrontare, anche alzarsi dal letto al mattino; gli altri non possono comprendere il suo stato d’animo. I sintomi fisici più comuni sono: perdita di energie, senso di fatica, disturbi della concentrazione e della memoria, agitazione motoria e nervosismo, perdita o aumento di peso, insonnia o ipersonnia, mancanza di desiderio sessuale, dolori fisici, senso di nausea, visione offuscata, eccessiva sudorazione, senso di stordimento, accelerazione del battito cardiaco, vampate di calore o brividi di freddo. Le emozioni tipiche sono: tristezza, angoscia, disperazione, senso di colpa, mancanza di speranza, perdita di interesse, irritabilità e ansia.
I sintomi comportamentali si manifestano come: riduzione delle attività, difficoltà nel decidere e nel risolvere problemi, isolamento sociale, passività, riduzione dell’attività sessuale e tentativi di suicidio.

La depressione post-partum colpisce alcune donne generalmente a partire dal 3° o 4° giorno dal parto, può avere una durata di diversi giorni ed è una particolare forma di disturbo nervoso che in qualche caso si manifesta come depressione vera e propria, talvolta accompagnata da forme di psicosi. La mamma vive in una condizione di affaticamento, inappetenza, improvvisi cambiamenti di umore, disinteresse verso il bambino, confusione, scoppi di pianto che durano per diverso tempo dopo il parto.


torna a Disturbi Trattati...