LA PSICOTERAPIA

La psicoterapia è un percorso dove il professionista e la persona entrano in relazione per risolvere problemi relativi alla sfera del comportamento, delle emozioni, delle relazioni o del pensiero.

Lo scopo è quello di promuovere un cambiamento reale nella vita della persona e/o della famiglia. Lo psicoterapeuta si avvale di diversi “strumenti”: conoscenze teoriche, test, ma soprattutto del colloquio e della relazione terapeutica stessa.  La psicoterapia è spesso un processo autoconoscitivo che consente alla persona di comprendere e integrare parti di sé (pensieri, fantasie e affetti) che, un po’ per volta, tendono ad attivarsi nel corso della relazione terapeutica.

PSICOTERAPIA: OBIETTIVI, REQUISITI E CARATTERISTICHE COMUNI

Gli obiettivi principali della psicoterapia sono quelli di eliminare, modificare o attenuare i sintomi che causano sofferenza. Promuovendo la crescita e lo sviluppo della personalità del paziente.
Ogni psicoterapia presuppone un modello di funzionamento mentale con modalità diversa, da parte del terapeuta, di condurre le sedute e gestire il setting.
Le caratteristiche comuni alle psicoterapie sono rappresentate dalla possibilità di innescare dei piccoli o grandi cambiamenti allo scopo di promuovere il benessere del soggetto, a prescindere dalle modalità di conduzione utilizzate.

PSICOTERAPIA

FATTORI ASPECIFICI

Tutte le psicoterapie, indipendentemente dall’orientamento che ispira il professionista, si caratterizzano per l’importanza esercitata dal ruolo dello psicoterapeuta. Il quale deve riuscire a stabilire una relazione funzionale ed empatica con l’altro (individuo, coppia o famiglia che sia); per l’influenza della struttura e dello studio in cui il terapeuta esercita (il setting).

PSICOTERAPIA: L’INTERVENTO

La psicoterapia si sviluppa nel campo dinamico tra il paziente e il terapeuta. Nel paziente questo processo è in funzione della sua storia, della sua personalità e si attiva nel rapporto, oggi presente, con il terapeuta. Il terapeuta opera una riflessione per capire quanto il paziente gli sta dicendo sia con la voce che con il corpo, raggiungendo livelli di complessità sempre maggiori.
Le parole del paziente acquisiscono significato proprio nel contesto della seduta, e questo accade anche alle parole del professionista. Quanto più lo psicoterapeuta riesce a pronunciare le parole “giuste” al momento “giusto” tanto più riesce ad entrare in contatto con il suo paziente. Sia il paziente che il terapeuta sono attenti a cogliere un significato più profondo nelle parole pronunciate così da riorganizzare l’esperienza che il paziente ha di sé. In tal modo il paziente può sperimentare una visione più ricca e articolata di se stesso. Alla base vi è la disponibilità al cambiamento da parte del paziente e da parte del terapeuta.
La psicoterapia procede come un percorso che terapeuta e paziente cercano e costruiscono insieme attraverso le sedute.

PSICOTERAPIA

IN CONCLUSIONE

Quando sperimentiamo un disagio oppure avvertiamo una sofferenza che non ci permette di vivere in modo sereno o che ci limita nelle attività quotidiane, è importante chiedere aiuto ad un professionista della salute mentale. Non importa quale sia la corrente o il tipo di pensiero che guida il terapeuta, è importante affidarsi ad un esperto e diventare “protagonisti” della propria esistenza formulando una richiesta di aiuto in modo consapevole. Ogni persona merita una vita degna di essere vissuta.

ENTRA IN CONTATTO CON S.T.A. STUDIO DI TERAPIA PER ADULTI

Se desideri intraprendere un percorso di psicoterapia o necessiti di maggiori informazioni, clicca qui

Articoli Correlati

INFERTILITA’ DA STRESS

Tra le situazioni che molte coppie si trovano ad affrontare in questi ultimi anni, vediamo sicuramente l’infertilità da stress.  Le coppie di oggi sono inglobate

Read More »

IL TRADIMENTO

Tra gli argomenti più trattati in terapia di coppia, in questo periodo, vediamo sicuramente il tradimento! Ti è mai capitato? Hai tradito o sei stato

Read More »

Hai bisogno di
informazioni?

Sono Noemi, se vuoi puoi mandarmi una email, scrivermi su Facebook, Instagram o Whatsapp. Puoi anche chiamarmi al telefono tra le 9:00 e le 18:00!