Psicoterapia Individuale

Psicoterapia Individuale


All’interno di una terapia individuale il protagonista del cambiamento è l’individuo stesso: la persona viene aiutata dal terapeuta a verbalizzare sensazioni, sentimenti, stati d'animo, affetti legati a comportamenti considerati inadeguati alle situazioni di vita.
Il terapeuta, attraverso l’utilizzo di pratiche specifiche, sostiene la persona verso il raggiungimento di un obiettivo di benessere o di realizzazione personale. La terapia individuale è mirata a risolvere i problemi psicologici più comuni, tra cui ansia, depressione e disturbi di personalità, oltre che per momenti di blocco più o meno invalidanti che possono riguardare anche la sfera lavorativa.
Esistendo diversi approcci psicoterapeutici, la terapia individuale si può strutturare in modo differente, soprattutto in termini di tecniche e frequenza degli incontri.
Ci sono vari motivi per cui è suggerita una terapia individuale: prolungati periodi di sofferenza psicologica, difficoltà nel gestire le relazioni con gli altri, persistenza di sintomi corporei che possono celare criticità di altro tipo. Questi sono esempi di valide ragioni per cui rivolgersi ad un terapeuta.


torna a Percorsi Terapeutici...